Sondrio , 31 luglio 2020   |  

Sondrio entra nei 'Distretti del commercio'

Già 102 le richieste di contributo pervenute in Regione Lombardia. Sono 22 mln per il rilancio

many 4703781 640 1

Sono, per ora, 102 le 'concessioni di premialità' che Regione Lombardia ha riconosciuto ai 'Distretti del commercio' dei Comuni lombardi a favore delle  imprese. Il bando che si è aperto lo scorso 5 Giugno ha fatto già segnare un ottimo risultato. C'è tempo fino al 30 Settembre 2020 per presentare le richieste.

Il provvedimento nasce dalla consapevolezza che la crisi in corso cambierà l'equilibrio economico attuale delle attività sul territorio e la loro distribuzione urbana. Per questo la Giunta regionale ha messo a disposizione, su proposta dell'assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli, complessivi 22.564.950 euro con l'espressa volontà di volere recuperare altre risorse, a vantaggio dei partenariati pubblico privati costituiti nei Distretti.

Sono previste specifiche forme di premialità e di incentivazione per quegli Enti Locali che riusciranno, anche in forma associata e in collaborazione con le Camere di Commercio, a concedere i contributi alle imprese entro il 2020.

La misura potrà inoltre fare sinergia con il programma di opere pubbliche per la riqualificazione urbana immediatamente cantierabili grazie alle risorse messe a disposizione dei Comuni da Regione Lombardia.

I Comuni di Bergamo. Brescia, Como, Cremona, Lodi. Mantova, Pavia e Varese riceveranno 170 mila euro. Per tutti gli altri la quota sarà di 100 mila euro.

Sondrioo: tutti nella via; Colico: Alto Lario Centrale; Morbegno: Morbegno e Costiera dei Cechi Eventi e Shopping; Piuro: Percorsi in Val Chiavenna - Le vie dei Crotti; Unione dei Comuni della Valmalenco: il Commercio in Valmalenco: Tradizioni tra Presente e Futuro; Dubino: valorizzazione distretto commerciale e turistico della Bassa Valle.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

10 Agosto 1867 è ucciso a fucilate, di ritorno dalla fiera di Gatteo, Ruggero Pascoli padre del poeta Giovanni Pascoli. L'evento verrà rievocato nel 1896 dalla celebre poesia X agosto, inclusa nella raccolta Myricae.

Social

newFB newTwitter