Sondrio , 18 febbraio 2020   |  

Sondrio "La via della bellezza" del prof. Mancuso

Il teologo-filosofo Vito Mancuso, sabato 22 Febbraio, sarà il relatore dell'incontro che avrà come tema "La via della bellezza" presso la sala Vitali a Sondrio del Creval

Vito Mancuso

Vito Mancuso

Sarà il famoso teologo-filosofo Vito Mancuso, già docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano e di Storia delle dottrine Teologiche presso l'Università degli Studi di Padova, a coinvolgere il pubblico - dalle ore 17.00 di sabato 22 Febbraio - presso la sala “Vitali” del Creval a Sondrio.

Un incontro che si preannuncia di sicuro impatto e carico di fascino, come già il titolo evidenzia  “La via della bellezza” nonchè  l’autorevolezza del relatore prof. Mancuso.

Alcuni passaggi significativi del saggio omonimo che Mancuso pubblicò nel 2018 per i tipi della Garzanti, mentre affrontavano il tema del destino dell'uomo contemporaneo, conducevano a riflessioni sulla custodia della Bellezza, “…via privilegiata per onorare il compito che attende la nostra vita”.

La ricerca delle sorgenti della Bellezza, in tutte le sue più svariate epifanie, se unita a quella dell’Armonia, contribuisce alla pienezza dell’esistenza di ciascuno di noi, divenendo nutrimento dell’anima così come del pensiero. La “via della Bellezza”, a questo punto, è anche una bussola per imboccare la “via della salvezza”.

La conferenza costituisce il degno suggello del ciclo di appuntamenti svoltisi da novembre 2019 (cinque in totale) rivolti alla cittadinanza e promossi dal “Centro di Etica Ambientale” (CEA) della Diocesi di Como e dalla Caritas del capoluogo valtellinese in collaborazione con la Delegazione sondriese del Fai (Fondo Ambiente Italiano), nell’ambito del progetto “Abitare la Casa Comune”, volto a una crescita di consapevolezza, relativamente alle urgenti emergenze ambientali e sociali, le loro cause e interrelazioni, il tutto nel contesto dei profondi e drammatici cambiamenti che il Pianeta si trova ad affrontare.

In tale scenario, l’intervento del teologo non verrà pertanto declinato solo a livello estetico, ma si propone  per il pubblico come un vero e proprio momento etico-formativo. (Mi.Ba.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

4 Aprile 1949  dodici nazioni firmano il North Atlantic Treaty che dà vita alla Nato

Social

newFB newTwitter