Sondrio , 29 dicembre 2018   |  

Per il sottopasso di Sondrio firmata la convenzione

Per l'opera in via Nani nel capoluogo sondriese la Regione stanzia 214 mila euro

Piazza Garibaldi

Immagine di repertorio

E' stata firmata la convenzione per la realizzazione del sottopasso di via Nani a Sondrio, opera per la quale Regione Lombardia ha stanziato 214.000 euro.

«Si tratta di un intervento fondamentale per il territorio - ha spiegato l'assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi - perché viene eliminato un passaggio a livello che incide negativamente sulla viabilità cittadina e sulla regolarità del servizio ferroviario. In questo modo viene messo in sicurezza l'attraversamento della linea Tirano-Milano non solo per le auto ma anche per i pedoni e i ciclisti, ponendo fine a una cesura che penalizza la città nel suo complesso». Il collaudo dell'opera è previsto entro il primo trimestre del 2019.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Agosto 1419 posa della prima pietra dello Spedale degli Innocenti a Firenze, ritenuto il primo edificio rinascimentale mai costruito

Social

newFB newTwitter