Milano , 12 aprile 2017   |  

Sport invernali: tra i 18 atleti di punta delle Fiamme Gialel anche quattro lombardi

Gli atleti del Gruppo Sportivo della Guardia di Finanza hanno conquistato i podi in cinque discipline diverse

gruppi sportivi fiamme gialle

"Mi fa piacere che quattro nostre ragazze lombarde siano state premiate dalle Fiamme Gialle per i loro risultati sportivi". Così l'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi commentando il premio assegnato dalla Guardia di Finanza ai migliori atleti degli sport invernali, a Milano, presente il presidente del Coni Lombardia Oreste Perri.

"Un plauso a tutti gli atleti del Gruppo Sportivo della Guardia di Finanza che hanno conquistato 38 podi in coppa del mondo in cinque discipline diverse (sci alpino, biathlon, short track, pattinaggio di velocità e combinata nordica). Tra questi atleti anche quattro lombarde: la bergamasca Sofia Goggia nello sci alpino con il record di podi in Coppa del Mondo, con 2 vittorie, e il bronzo ai Mondiali - ha detto l'assessore Rossi - è certamente negli occhi di tutti, ma sono di assoluto spessore anche le medaglie e le imprese delle valtellinesi Arianna Fontana, Martina Valcepina e Arianna Valcepina nello short track. Questi atleti sono talenti puri e autentici modelli per le nuove generazioni di sportivi e di come, con dedizione e sacrificio, si possano raggiungere traguardi sempre più grandi".

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Febbraio 1743 a Lucca nasce Ridolfo Luigi Boccherini (morirà a Madrid il 28 Maggio 1805), prolifico compositore, principalmente di musica da camera, considerato il maggior rappresentante della musica strumentale nei Paesi neolatini europei durante il periodo del Classicismo

Social

newFB newTwitter