Sondrio , 09 ottobre 2017   |  

Sport invernali, Valtellina sempre più attrattiva

La Lombardia stanzia 100 mila euro per valorizzazione stagione invernale sul territorio valtellinese

Valtellina 103229 40248789

Incrementare l'attrattività turistica, migliorare la comunicazione on line, promuovere un'immagine di qualità della destinazione. E farlo in modo da aggregare
l'intera offerta turistica e valorizzare l'attrattività del territorio, puntando sulla valle e la montagna, l'enogastronomia, la cultura e le tradizioni, l'ospitalità, il
valore degli abitanti. Sono questi i principali obiettivi del progetto di valorizzazione turistica della Valtellina, per cui la Giunta di Regione Lombardia ha stanziato 100 mila euro in vista del lancio della stagione invernale 2017/2018.

Destinataria delle risorse è la Camera di Commercio di Sondrio, che svilupperà il progetto dal valore complessivo di 150mila euro (50mila euro è l'impegno economico reso disponile dalla stessa Camera di commercio di Sondrio) tra Ottobre eDdicembre.

L'assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia ha sottolineato, annunciando lo stanziamento di risorse, che «l'iniziativa è nata per consolidare le esperienze positive già realizzate sul territorio insieme al sistema camerale, le istituzioni locali e agli operatori del turismo per aumentare la competitività e l'attrattività turistica della Valtellina sul mercato nazionale ed internazionale».

Durante la legislatura la Lombardia ha sostenuto e promosso un piano da 800 mila euro (400 mila da Regione Lombardia e 400mila a carico di Camera di commercio di Sondrio e dei soggetti del territorio) realizzato con il coinvolgimento dei soggetti territoriali (quali la Provincia di Sondrio, i Comuni, le Associazioni di categoria, i Consorzi di promozione turistica) e degli operatori turistici.

Il progetto che si finanzia oggi,"Aggiungi un appuntamento per oggi" si inerisce proprio in questo solco positivo di collaborazione sussidiaria con i protagonisti
del territorio valtellinese. E segna ancora una volta la prova di coesione che la Valtellina sta fornendo, un modello strategico di collaborazione che Regione Lombardia è impegnata a promuovere e favorire in tutti i territori, specialmente in quelli con una così grande vocazione turistica e forti di importanti tradizioni.

Le azioni contenute nel progetto permetteranno di rendere l'offerta turistica valtellinese ancora più attrattiva e visibile all'interno di un mercato che continua a crescere e ad offrire opportunità di sviluppo per l'economia locale e regionale.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Ottobre 1979  Madre Teresa di Calcutta riceve il Premio Nobel per la pace

Social

newFB newTwitter