Cosio Valtellino , 18 aprile 2017   |  

Staffetta di primavera tutta al femminile

Record di Emmie Collinge e Francesca Majori

IMG 8692

Fotografia di Francesca Rossini

A Pasquetta i runner della provincia di Sondrio si sono trovati per la Staffetta di Primavera organizzata da ormai 31 edizioni dal G.S. Valgerola Ciapparelli. All'evento hanno partecipato in 450 atleti . Un percorso veloce nel centro di Regoledo, frazione del comune di Cosio Valtellino, il pubblico di casa che non manca mai e l’avvincente formula a staffetta sono gli ingredienti fondamentali di questo appuntamento che ogni anno non è solo agonismo, ma è soprattutto voglia di ritrovarsi insieme per condividere un bel pomeriggio di sport.


A dare il via alle gare, dopo la prova promozionale per gli esordienti B/C, la gara delle esordienti A dove Asia Contessa e Teresa Buzzella (G.P. Santi Nuova Olonio) hanno messo dietro Sofia Paganoni ed Eleonora Squarcini (C.O. Piateda) e Milena Martinalli in coppia con Chiara Valena (G.S. Valgerola). Nei pari età maschili Daniele Ciaponi e Andrea Mazzoni (G.P. Talamona) sono stati più veloci di Alberto Cazzato e Simone Fallati (G.S. Valgerola) e Daniele Nana in coppia con Nicola Rossi (A.S. Lanzada). Nelle ragazze brave Laura Vola ed Elisa Rovedatti (G.S. CSI Morbegno) che hanno fatto meglio di Francesca Esposto e Benedetta Buzzella (G.P. Santi Nuova Olonio) e del duo composto da Chiara Bulanti e Giulia Mari (Pol. Albosaggia). Nei ragazzi non fanno sconti Jacopo Ciapponi e Giacomo Ciaponi (G.P. Talamona), seguiti da Oliviero Curti e Mantas Martelli (G.P. Santi Nuova Olonio) e Gabrile Sutti con Simone Baraiolo (G.S. Valgerola). Nelle cadette bella prestazione di Serena Lazzarelli e Milena Masolini (G.P. Valchiavenna) che hanno preceduto di 3 secondi Greta Contessa e Anna Tosarini (G.P. Santi Nuova Olonio), gradino più basso del podio per Alice Gianoli e Chiara Tobaldo (A.S. Lanzada). Nei cadetti il G.P. Valchiavenna occupa i primi due gradini del podio grazie a Gabriele Biavaschi in coppia con Nicola Fumagalli e Samuele Succetti con Davide Gini, medaglia di bronzo per Davide Paragoni e Giovanni Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio). Le gare assolute e master erano valide per l’assegnazione dei titoli provinciali di corsa su strada a staffetta, ed il primo titolo è andato alle allieve Alessandra Succetti e Cristina Molteni (G.P. Valchiavenna) di un soffio davanti a Gaia Bertolini e Katia Nana (Pol. Albosaggia), terzo posto per Gabriela Martelli e Anna Scisetti (G.P. Santi Nuova Olonio). Nella gara assoluta femminile vittoria con record per Francesca Majori e Emmie Collinge (Atletica Alta Valtellina) che hanno chiuso con il crono di 8’53” e la cui vittoria non è mai stata in discussione.

Titolo juniores per Eleonora Fascendini ed Elisabetta Zuccoli (G.P. Valchiavenna), mentre nelle promesse si sono laureate campionesse provinciali Ilaria e Martina Barri (G.P. Santi Nuova Olonio); titolo master A per le compagne di squadra Deborah Dell’Andrino e Lorenza Combi, mentre nelle master B il titolo è andato a Zita Rogantini e Sonia De Agostini (G.P. Valchiavenna). Negli allievi titolo e vittoria per Alessandro Rossi e Marco Della Rodolfa (A.S. Lanzada) che hanno fatto meglio di Stefano Bonomi e Yuri Guerra (Pol. Albosaggia) e della coppia Gianluca Nesossi e Paolo Del Re (G.P. Valchiavenna). Nella gara master maschile, sul circuito di 2 km, bella sfida tra G.S. CSI Morbegno e G.P. Valchiavenna con i diavoli rossi a cambiare per primi con Guido Rovedatti di 4 secondi davanti a Fabrizio Triulzi, ma in seconda frazione il mezzofondista veloce Riccardo Lerda è l’unico a correre sotto i 6 minuti e precede sul traguardo Stefano Sansi, andando così a conquistare anche il titolo nei master A. Si laureano campioni provinciali nei master B Claudio Succetti e Marco Zuccoli (G.P. Valchiavenna). A chiudere la gara clou maschile: Mattia Sottocornola (Atletica Lecco) si presenta per primo in zona cambio con il crono di 5’30” e con un vantaggio di 5” su Matteo Franzi (G.S. CSI Morbegno), ma in seconda frazione il veloce e sempre competitivo Francesco Peyronel guadagna 9” su Andrea Denti e va a vincere con il crono finale di 11’11” portando a casa anche il titolo provinciale seniores, l’Atletica Lecco occupa il secondo e terzo gradino del podio grazie alle coppie Sottocornola e Denti, Samuele Nava e Andrea Zoanni, con quest’ultimo a correre forte in 5’31”. A chiudere la top five Daniele Molatore e Fabio Canclini (G.P. Santi Nuova Olonio), Davide Vaninetti e Daniele Menghi (G.S. Valgerola). Per la cronaca, il titolo provinciale juniores è andato a Federico Bardea e Giovanni Rossi (A.S. Lanzada), quello promesse a Stefano Abate e Oscar Vairetti (G.S. CSI Morbegno). Nella classifica di società, il Trofeo Alico è andato ai padroni di casa del G.S. Valgerola Ciapparelli davanti a G.S. CSI Morbegno e G.P. Santi Nuova Olonio

Prossime gare: Domenica 23 aprile 2017 a CHIAVENNA - 2° TRAIL VALBREGAGLIA -CATEGORIE: Promesse/Senior/Master m/f
Ritrovo ore 07:30; Inizio gare ore 08:30
Organizzazione: Associazione Madonna della Neve Langunch
Per informazioni: www.kilometroverticalelagunc.it/TrailValBregaglia/

Domenica 23 aprile 2017 a CHIURO - 1°RIUNIONE PROVINCIALE IN PISTA - CATEGORIE: R/C/A/J/P/S/M
Programma Gare: Ragazzi/e: alto(M) - 60 – vortex - 4x100
Cadetti/e: alto(F) - lungo(M) - 80hs(F) - 100hs(M) - 4x100
Allievi/Junior/Promesse/Senior/Master m/f: lungo - 100 - 800 - 4x400
Organizzazione: G.S. Chiuro  (C.S.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Febbraio 1743 a Lucca nasce Ridolfo Luigi Boccherini (morirà a Madrid il 28 Maggio 1805), prolifico compositore, principalmente di musica da camera, considerato il maggior rappresentante della musica strumentale nei Paesi neolatini europei durante il periodo del Classicismo

Social

newFB newTwitter