Sondrio , 23 febbraio 2021   |  

Tennis tavolo coppa Lombardia a squadre

E’ iniziata domenica 21 febbraio la prima fase della Coppa Lombardia, campionato a squadre FITET per la qualificazione alla fase finale della Coppa Italia riservato ai giocatori di serie C2-D1-D2 e D3.

CSI Morbegno tennis tavolo 650x390

Hanno partecipano al campionato lombardo 24 squadre (massimo una squadra per società) suddivise in 6 gironi da 4 squadre ciascuno. Le squadre di ogni girone si scontrano in una sola giornata di andata e una di ritorno (concentramenti) e solo una squadra per regione (la vincitrice delle varie fasi) sarà ammessa alle finali di Coppa Italia.

La squadra del GS CSI Morbegno composta da Antonio Carganico, Donato Maffezzini e Nicolas Callina è stata impegnata nel Girone C contro US Villa Romanò, TT Aquile azzurre e Canottieri Lecco.

In un unica giornata, domenica 21 febbraio, si sono giocati tutti e tre gli incontri del girone (concentramento). Il GS CSI Morbegno, impegnato sul campo del Villa Romanò a Inverigo (CO), dato il livello delle avversarie in campo ha perso purtroppo tutte le sfide, anche se nel primo incontro, che ha visto i diavoli rossi opposti ai padroni di casa comaschi, forse si poteva fare qualcosa di più dopo la bella vittoria di Donato Maffezzini contro Marco Noseda. I morbegnesi potevano portarsi sul 2 a 0 dando una svolta decisamente favorevole alla giornata, ma Antonio Carganico, che ha avuto a disposizione tre match point, non è riuscito a chiudere la partita ed ha perso 16 a 14 la bella contro Alan Orsingher. Nicolas Callina ha così esordito in incontri di difficile livello ed ha perso contro Alessandro Cuoluvaris, così come Donato Maffezzini contro Alan Orsingher. Alle 12.00 la sfida contro i Canottieri Lecco si è conclusa con un sonoro 3-0 e lo stesso risultato è arrivato dagli incontri del pomeriggio contro il TT Aquile Azzurre.

Purtroppo la mancanza di Cosmo Matozzo, giocatore in buona forma ma impossibilitato a partecipare per impegni lavorativi ha condizionato la prestazione dei morbegnesi che si troveranno ad affrontare, con il morale un po’ basso, il ritorno domenica 21 marzo, sempre sul campo del Villa Romanò. La classifica di andata vede prima la squadra milanese del TT Aquile Azzurre con 6 punti davanti a Canottieri Lecco (4 punti), Villa Romanò 2 punti e G.S CSI Morbegno (0 punti).

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Marzo 1933 nasce il gioco da tavolo più diffuso al mondo: il Monopoli

Social

newFB newTwitter