Tirano , 29 settembre 2018   |  

Tirano: arti e mestieri in fiera

Una tradizione di oltre 500 anni, la Fiera di San Michele, una delle fiere più antiche dell’arco alpino.

IMG 20170924 160359

Un appuntamento che sancisce la vocazione commerciale di Tirano e che per il 5° anno consecutivo propone una serie di attività collaterali che rendono omaggio alla tradizione artigianale.

Domenica 30 Settembre, diverse le attrazioni per adulti e bambini dalle 10.00 alle 17.00: in via Elvezia, un tempo “Prato delle fiere” che ospitava centinaia di bovini per la vendita, e attorno alla Basilica della Madonna di Tirano sarà possibile conoscere e praticare un fare artigiano che ancora oggi connota il patrimonio valtellinese. L’edizione 2018 è in stretta relazione con il Museo Etnografico Tiranese, per l’occasione aperto con ingresso gratuito (ore 10-12.30 e 14.00-18.00) depositario di quella cultura contadina e artigiana della Valtellina che viene riproposta nei laboratori e negli stand artigiani.

Artigiani valtellinesi mostreranno "Arti E Mestieri" dall’antica arte della pietra ollare a quella dell’intaglio del legno, dalle lavorazioni dei pezzotti, la preparazione dei gioielli di pietre e semi. Novità di quest’anno il maniscalco che accompagnala presenza gli asini, ormai tradizione nella Fiera dei Bambini per passeggiare e per interagire.. Dimostrazioni e piccoli laboratori artigiani offriranno ai visitatori, grandi e piccoli, l’occasione di mettersi alla prova nelle arti manuali.

Il mondo Agroalimentare propone la conoscenza del miele e dei cereali della tradizione e un laboratorio del gusto del formaggio che si terrà nel giardino del Museo e sarà seguito da una visita alle sale che ospitano gli strumenti caseari, guidati dalla casara Aminta Bonomi. Per i bambini golosi, il laboratorio di biscotti con materie prime tradizionali come il grano saraceno tenuto da Stefania Gobetti (Via Elvezia ore 11,00, 14,30 e 15.30).

Mentre gli adulti potranno gustare e acquistare lo “Scudo di San Michele” che i panettieri di Madonna di Tirano propongono per la ricorrenza dell'Apparizione del 29 Settembre.

La Fiera dei Bambini propone quindi un ricco programma di laboratori e dimostrazioni didattiche: intagliare il legno, creare con la lana, impastare i biscotti, gustare il formaggio. Agli intagliatori, anche quest’anno si affianca l’affascinante erbario per guidare tutti a riconoscere essenze del legno, foglie e frutti proposto dall’Ecomuseo della Valgerola.

A metà pomeriggio, i suoni della tradizione saranno proposti nel concerto delle Fisarmoniche di Valtellina (ore 15.30) tenuto da una dozzina di musicisti tra cui i giovani e talentuosi allievi. In Piazza Basilica immancabili i Mercatini degli Hobbisti che presentano oggetti antichi e fatti a mano per il piacere di intenditori e curiosi.

Il programma è realizzato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Tirano in collaborazione con il Consorzio Turistico del Terziere Superiore e con il contributo di Regione Lombardia e della Comunità Montana di Tirano.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Ottobre 1986 Reinhold Messner raggiunge la vetta del Lhotse (Nepal) e diventa il primo uomo ad aver scalato tutte le quattordici vette che superano gli 8000 metri

Social

newFB newTwitter