Sondrio , 22 luglio 2019   |  

Treni i writers nel 2018 ben1,4 mln di danni

Denunciato dalla Polfer un writer intento ad imbrattare i vagoni dei treni

graffiti 3

La Polfer Bovisa ha denunciato uno dei tanti  artisti che si divertono ad imbrattare con i loro tag le carrozze dei treni. I danni che Trenord subisce quotidianamente da parte di writers raggiungono cifre oltre il milione.

Nel 2018 l’azienda ha speso 1 milione e 400 mila euro per ripulire 216.590 metri quadri di graffiti dai treni. Il fenomeno è in costante aumento, si pensi che lo scorso anno è incrementato del 32,4% rispetto al 2017.

Nei soli primi 5 mesi del 2019 invece sono stati 102.123 i metri quadri cancellati finora, ovvero 20.424 al mese. Con questa media, l’anno si chiuderebbe a quota 245.095 metri quadri. E' quanto dichiara Riccardo De Corato, ex vicesindaco di Milano e Assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia .

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Agosto 1991 la Lettonia dichiara l'indipendenza dall'Unione Sovietica

Social

newFB newTwitter