Talamona, 18 giugno 2017   |  

Trentennale alluvione, Talamona, ricorda

di Dolores Bertolini

"L'uomo e la sua montagna", mostra fotografica, che verrà inaugurata a Talamona, venerdì 23 Giugno

ALLUVIONE 87 FINITA 7 1

Quest’ anno, ricorre il 30° anniversario dell’ alluvione 1987, causata da un periodo di forti piogge che mise letteralmente tutta la Valtellina in ginocchio, il 18 Luglio a Tartano un enorme massa d’ acqua unita a fango si catapultò sul condominio “La Quiete” dividendolo in due parti, scendendo poi ad invadere la strada e l’ Albergo Gran Baita, in quel terribile giorno persero la vita 11 persone che si trovavano li in vacanza.

Ruppe gli argini anche il fiume Adda, allagando Ardenno, Fusine, Selvetta e Cedrasco, straripò anche nel fondo valle allagando i comuni di Talamona e Morbegno, causando inoltre l’ interruzioni dei collegamenti stradali e ferroviari, molta gente venne fatta evacuare dalle proprie abitazioni. Gravi danni per esondazioni anche in alta valle, unite alle gravi frane della Val Pola e del Pizzo Coppetto. In tutta la valle si ricorderanno quei terribili giorni, anche a Talamona il giorno 23 Giugno, presso la Biblioteca Comunale, verrà inaugurata una mostra fotografica dal titolo “L’uomo e la sua montagna – 30 anni dall’ Alluvione con cronaca, storia, testimonianze e commenti.

Alle ore 17 e 30 – Il fattore umano, testimonianze dirette dei soccorritori, quali cittadini, l’ amministrazione comunale, i vigili del fuoco e l’ Associazione CB. Alle ore 19 verrà inaugurata la Mostra Fotografica che rimarrà aperta fino al 29 Luglio negli orari d’ apertura della biblioteca dal martedì al sabato dalle ore 14 alle 17 e 30, il mercoledì dalle ore 8 e 30 alle 12, mentre il sabato sarà aperto anche al mattino dalle ore 9 alle ore 12. Per ulteriori info contattare l’ Assessore alla Cultura/Istruzione Lucica Bianchi "cell. + 39 331 620 9207", oppure Biblioteca di Talamona- via Don Cusini n. 49, "tel 0342 672076". Si ringrazia per la collaborazione l’ Istituto comprensivo “Giovanni Gavazzeni”

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Giugno 1883 a Milano in via Santa Redegonda viene inaugurata la prima centrale elettrica europea

Social

newFB newTwitter