Brescia, 02 maggio 2019   |  

Trofeo Ambrosini a Broggini, Nalin e Bresesti

Si è svolto, mercoledì 1° Maggio, la competizione per la seconda edizione del trofeo Ambrosini, organizzato dall'Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia sezione di Morbegno

IMG 20190501 093104

L'Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia sezione di Morbegno, mercoledì 1° Maggio, ha partecipato alla seconda edizione del Trofeo Abele Ambrosini, organizzata dalla Sezione Valtellinese dell'associazione Artiglieri al e l'essere costretti ad appoggiarsi al tiro a segno nazionale di Breno in provincia di Brescia.

Prima della  competizione gli organizzatori hanno dato vita ad un  momento di aggregazione per permettere  ai partecipanti di confrontarsi e migliorare la propria preparazione attraverso l'uso delle versioni civili di armi che fanno parte della dotazione delle nostre Forze Armate, come la pistola Beretta 98, la carabina Beretta ARX 160, la carabina AR15 e la carabina di precisione Sako TRG22 a distanze dai 15 ai 300 metri.

Nel corso della manifestazione si è svolta una competizione  fuori classifica una prova di tiro a 300 m con il  "Dragunov". Alla manifestazione hanno preso parte anche una rappresentativa di giovani ufficiali della Scuola di Applicazione dell'Esercito.

Quest'anno il Trofeo è stato conquistato da Raffaele Broggini, seguito a breve distanza da Giancarlo Nalin e Paolo Bresesti.

Nei mesi successivi avranno luogo una serie di attività che termineranno con l'appuntamento di Tirano a Novembre con una ulteriore gara.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Settembre 1973 muore a Roma, dove era nata nel 1908, Anna Magnani,  prima interprete italiana nella storia degli Academy Awards a vincere il Premio Oscar (per il film La rosa tatuata) come migliore attrice.

Social

newFB newTwitter