Bormio , 13 febbraio 2020   |  

Trofeo dei territori assegnato all'Alta Valtellina

Tutta la pallavolo giovanile lombarda si darà appuntamento nel comprensorio del Bormiese il 30-31 Maggio

pallavolo bormio

Prima si chiamava “Trofeo delle Province”, ora ha cambiato nome “Trofeo dei Territori” ma il format è sempre lo stesso un intero week end in cui le rappresentative pallavolistiche della Lombardia si affrontano sul parquet, per decretare la migliore formazione regionale che proseguirà il suo cammino a livello nazionale, con il “Trofeo delle Regioni”.

La selezione provinciale di Sondrio ha sempre partecipato con entusiasmo alle varie edizioni, in taluni casi con risultati incoraggianti a ridosso del podio. Valerio Scarinzi, che con Filippo Salerno guida la rappresentativa femminile per la stagione 2019/2020, è un “vecchio lupo di mare” con esperienza ultratrentennale nel volley e ha partecipato a diverse edizioni del Trofeo dei Territori; sa che la concorrenza è forte e che la provincia di Sondrio fatica a tenere il passo con realtà ben più evolute, strutturate e numericamente più rilevanti. L’esperienza, tuttavia, è sempre un motivo di crescita e quest’anno, a maggior ragione, la formazione della provincia di Sondrio vuole ben figurare perché – in un certo senso – gioca in casa: l’edizione 2020 del Trofei dei Territori, infatti, avrà luogo a Bormio nelle giornate del 30-31 Maggio 2020.

Il comitato Fipav di Sondrio potrà avvalersi della rodata macchina organizzativa US Bormiese, che negli ultimi 4 anni ha ospitato le finali nazionali giovanili. Le palestre di Bormio, Valdidentro, Valdisotto e Valfurva ospiteranno “la meglio gioventù” della pallavolo lombarda, tra le cui fila – ci auguriamo – possano esservi anche le nostre atlete. Intanto hanno preso avvio gli allenamenti della selezione provinciale di Sondrio, ai quali partecipa anche un nutrito gruppo di giocatrici della pallavolo Bormiese; i tecnici valuteranno in questi mesi tutti gli aspetti necessari per costituire il gruppo che difenderà i colori valtellinesi.

Entusiasti di questa assegnazione i vertici della dirigenza pallavolistica locale, dal presidente del comitato provinciale Bruno Savaris al presidente del settore pallavolo US Bormiese Mauro Antonioli, concordi nell’affermare che il Trofeo rappresenta un’ulteriore testimonianza di fiducia accordata alla società e alla Valtellina e concludendo con una promessa: «Come sempre cercheremo di metterci tutta la nostra passione e il nostro impegno».

Intanto sono già stati pubblicati gli abbinamenti della prima fase 3 gironi di 3 squadre ciascuno, con Sondrio che se la dovrà vedere contro le compagini di Pavia e di Milano-Monza-Lecco, mentre al maschile la nostra provincia avrà come avversarie Mantova e Bergamo.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Maggio 1980 a Milano, giovani terroristi delle Brigate rosse assassinano Walter Tobagi, giornalista del Corriere della Sera

Social

newFB newTwitter