Sondrio, 17 marzo 2023   |  

Ue, Fidanza (FdI-Ecr): equiparare stalle a fabbriche è ennesima eurofollia

Nota dell'Eurodeputato Carlo Fidanza in merito al regolamento UE delle emissioni industriali.

hd wallpaper g3b6fa6fbd 640

“Il regolamento Ue sulle emissioni industriali è l’ennesima mazzata contro l’Italia e in particolare contro il nostro settore zootecnico. Equiparare le stalle alle fabbriche, imponendo ai nostri allevamenti target di emissioni e adempimenti burocratici oltre ogni logica, è l’ennesima eurofollia che sta rendendo il percorso verso la neutralità climatica un vero e proprio calvario per chi in Europa ancora osa produrre qualcosa.

Questo provvedimento è ancor più assurdo per la zootecnia italiana, che negli ultimi 20 anni ha ridotto del 25% le proprie emissioni, mentre la nostra agricoltura impatta solo per il 7% sulle emissioni di gas serra in Italia, contro una media europea dell’11%.

Uno sforzo importante verso la sostenibilità che non viene in alcun modo riconosciuto. Bene ha fatto dunque il Governo ad opporsi a questo testo. Ci auguriamo che anche in questo caso, come in quello delle auto a benzina, possa emergere a breve un numero ben maggiore di Stati membri che aiutino l’Italia a fermare questa ennesima deriva”. È quanto dichiara in una nota il Capodelegazione di Fratelli d’Italia - ECR al Parlamento Europeo, Carlo Fidanza.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Social

newFB newTwitter