Sondrio , 04 settembre 2020   |  

Una rimaneggiata formazione di serie C perde all’esordio a Giussano

Tennisporting Club di Sondrio ha ceduto per 5-1 al Circolo Tennis Giussano nel turno d’esordio del Campionato Regionale FIT.

Foto C maschile

di Fulvio D'Eri Senza il maestro Maurizio Salomoni, ai box per un infortunio ad una spalla, senza Francesco Robustellini, out per un malanno di stagione, e senza Andrea Ciapparelli, assente per motivi personali, la formazione di punta del Tennisporting Club di Sondrio ha ceduto per 5-1 al Circolo Tennis Giussano nel turno d’esordio del Campionato Regionale FIT. Con soli tre giocatori al via, la squadra del capoluogo è partita in pratica sullo 0-2 perché mancavano di fatto due tennisti in grado di giocare due singolari, vinti quindi a tavolino dai rivali. Il primo a scendere in campo è stato Alessandro Rapella che, in un match non impossibile, ha perso in due set per 6/4, 6/1 contro Emanuele Rossi.

Anche Mattia Bruni, pur lottando, ha dovuto cedere a Giacomo Besana perdendo tutti e due i set al tie break. Prova d’orgoglio poi per i Bruni e Rapella che hanno vinto il doppio al terzo set grazie ad una bella rimonta e ad una prova di carattere. Opposti a Alessandro Striatto e Mattia Pozzi, i due portacolori del Tennisporting Club Sondrio hanno perso il primo set per 6/4 ma poi hanno vinto il secondo per 6/1 e vinto il terzo 12/10 portando a casa il punto della bandiera. Nell’ultimo match, invece, niente da fare per il maestro Niccolò Silva che ha ceduto per 6/0, 6/1 contro il fortissimo Andrea Bergomi, figlio dello “zio” Beppe Bergomi, campione del mondo del 1982, bandiera dell’Inter e ora opinionista Sky.

I sondriesi faranno il loro debutto in casa la domenica successiva ospitando proprio il Tc Bonacossa e chiuderanno la prima fase domenica 13 settembre in casa della Canottieri Garda.

Definito anche il programma della SAT che prenderà il via ufficialmente il 28 settembre, coi corsi tenuti dai maestri Maurizio Salomoni e Niccolò Silva e dagli istruttori Mattia Bruni, Giulio Biadene, Jessica Fanoni, Alessandro Rapella, Francesco Robustellini e dal preparatore atletico Cristhian Franchetti. La scuola SAT avrà un prologo a metà mese. Da lunedì 14 a giovedì 17 Settembre, infatti, il Tennisporting Club di Sondrio offrirà una prova gratuita riservata a chi non ha mai frequentato i corsi di tennis nella stagione precedente. Un evento promozionale per tutti gli indecisi. I posti, visto il protocollo relativo alle norme anti covid 19, sono limitati e quindi si consiglia agli interessati di prenotare il prima possibile la loro prova gratuita.

La prenotazione di una singola prova gratuita deve essere effettuata via email a tcsondrio@gmail.com (indicando nome, cognome e data di nascita bambino + contatto) oppure telefonicamente al numero 3248759933, secondo quanto stabilito dal seguente calendario. I nati dal 2002 al 2006 effettueranno la loro prova gratuita dalle 15 alle 15.45, i nati dal 2007 al 2009 dalle 16 alle 16.45, i nati dal 2010 al 2012 dalle 17 alle 17.45 e i nati nel 2013 e 2014 dalle 18 all1 18.45.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Settembre 1973 muore a Roma, dove era nata nel 1908, Anna Magnani,  prima interprete italiana nella storia degli Academy Awards a vincere il Premio Oscar (per il film La rosa tatuata) come migliore attrice.

Social

newFB newTwitter