Valdidentro, 04 ottobre 2017   |  

Valdidentro: protagonista della formazione di Fisi Alpi Centrali

Importante è il legame che esiste tra la formazione del biathlon del Comitato Fisi Alpi Centrali ed il centro del biathlon di Valdidentro, riconosciuto come centro federale da parte della Federazione Italiana Sport Invernali

Valdidentro6

In Valdidentro si stanno svolgendo i test funzionali per la formazione del Comitato Fisi Alpi Centrali. A testimoniarlo l’ottimo lavoro svolto dalla formazione lombarda la scorsa settimana dove i biathleti del Comitato FISI Alpi Centrali hanno svolto un collettivo finalizzato alla preparazione della prossima stagione, oltre ad aver svolto presso il Presidio Ospedaliero di Sondalo una serie di test funzionali. 

«La collaborazione con il centro federale valtellinese e la nostra formazione è davvero speciale, commenta Michele Camarda responsabile regionale di questa disciplina e l’accoglienza e la disponibilità che troviamo in questa località è davvero unica».

Il centro del biathlon in Valdidentro è stato inaugurato nella stagione invernale 2007-2008 ed oggi è l’unica struttura in Lombardia dove si può praticare questa bellissima disciplina olimpica che combina lo sci di fondo con il tiro con la carabina di piccolo calibro. La struttura per il tiro è composta da due poligoni ben distinti: quello de Le motte, situato all’interno della pineta e la pista di ski roll misura 6 chilometri dove sono stati collocati 8 sagome manuali. Il poligono del centro fondo di Valdidentro è invece situato lungo la pista di fondo Viola, nota alle cronache quale centro dello sci nordico di altissima valenza ed utilizzato per diversi appuntamenti agonistici. Questo poligono è composta da 30 sofisticate sagome elettroniche con bersagli distanti 50 metri dalle piazzole di tiro ed è regolarmente omologato da parte della FISI.

 

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

del 04 ottobre 2017

 

 

 

 

 

capacità di tiro, oltre a svolgere l’importante preparazione atletica con ski roll in estate e quella sugli sci tradizionali in inverno. Poter contare su questa struttura, ma soprattutto poter essere supportati anche dall’amministrazione comunale è sicuramente un “quid” in più per i nostri atleti. Mi auguro di poter proseguire questa positiva collaborazione sia per rifinire al meglio la preparazione dei nostri ragazzi sia per poter organizzare eventi agonistici di grande richiamo con possibili ricadute positive sul territorio” la conclusione del responsabile regionale del biathlon del Comitato FISI Alpi Centrali

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

14 Dicembre 1782 ad Annonay, in Francia, i fratelli Montgolfier fanno il primo volo con il prototipo di mongolfiera

Social

newFB newTwitter