Sondrio , 22 marzo 2018   |  

Valtellina alla fiera "Fa la cosa giusta"

Un occasione per aumentare la visibilità dell’offerta green e genuina del territorio valtellinese, dal trekking ai parchi, dal paesaggio alla tradizione enogastronomica, con un focus particolare sull’offerta bike e sui suoi grandi protagonisti come il Sentiero Valtellina e la Ciclabile Valchiavenna, e le grandi salite del Giro d’Italia – Stelvio, Gavia e Mortirolo - oggi più vicine al grande pubblico grazie all’ebike

titolo 22 marzo

Dal 23 al 25 Marzo a Milano avrà luogo a Fiera Milano City Fa' la cosa giusta! la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. I visitatori troveranno, nei 32mila mq di spazio espositivo, 700 aziende e realtà, ospitate in 10 sezioni tematiche e 17 spazi speciali, nonché un programma culturale di 450 appuntamenti tra laboratori, incontri ed esperienze organizzate in esclusiva per la fiera.

Valtellina Turismo sarà presente a questa importante esposizione, presentando l’offerta green del territorio e tutto ciò che riguarda il turismo sostenibile. Grazie a una natura di straordinaria bellezza e alla presenza di parchi e riserve naturali, la Valtellina può infatti offrire a questo pubblico selezionato e attento agli stili di vita sostenibili, una serie di proposte che vanno dagli itinerari di trekking ai percorsi ciclabili.

Proprio le due ruote saranno protagoniste dell’offerta presentata nell’ambito dello stand di oltre 40mq - presente nell’area Turismo Consapevole e Percorsi, una delle più vitali della fiera, all’interno del padiglione 3, stand OB1 -, caratterizzato dallo slogan #inbici #inlombardia, all’interno del quale parteciperà appunto anche Valtellina Turismo. Si tratta di una partecipazione congiunta, nata da un confronto con partner e capofila di altri progetti candidati sul bando regionale “Promozione del Cicloturismo in Lombardia” (al quale ha partecipato anche Valtellina Turismo in qualità di capofila di un partenariato di 20 soggetti), con cui sono nate diverse proficue collaborazioni. Il focus principale di tale partecipazione sarà la presentazione al pubblico del Macroasse V, ovvero del percorso ciclopedonale che attraversa tutta la Lombardia, comprendente il Sentiero Valtellina e le ciclabili che costeggiano il Lago di Como e l’Adda, fino ad arrivare alla provincia di Cremona.

Nello spazio saranno presenti, insieme a Valtellina Turismo, la società Eguide Experience, che si occupa di servizi per il turismo e che proprio in fiera presenterà una rassegna di 9 Bike Festival, diffusi in tutta la regione che si terranno nella primavera/estate 2018, di cui uno proprio in Valtellina (weekend del 16/17 Giugno 2018), il tour operator Funactive Tours, specializzato in cicloturismo, il Consorzio Comunità Monza e Brianza, e l’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche AIGAE.

Sempre all’interno dello stand verranno organizzate diverse attività di coinvolgimento e intrattenimento del pubblico, come laboratori per bambini e attività di gaming con rulli bici, il tutto finalizzato a raccogliere contatti mail ai quali inviare contenuti e proposte relative alle destinazioni, al macroasse V e naturalmente alla Valtellina. Nello stand saranno presenti anche le mele di Valtellina Melavì, che verranno distribuite ai visitatori, un’ulteriore testimonianza di naturalità e genuinità del nostro territorio, perfettamente allineata con la filosofia della fiera. 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Aprile 1915 a Londra, Sidney Sonnino, per conto del Regno d'Italia, firma un patto con Gran Bretagna e Francia, impegnandosi ad entrare in guerra contro la Germania e l'Austria

Social

newFB newTwitter