Sondrio , 21 maggio 2020   |  

Vandalo colpisce la Collegiata di Sondrio

Gesto provocato probabilmente da una persona con problemi psichici

IMG 45051 768x576 Copia

crediti settimanale diocesi di Como

Don Ferruccio Citterio, nel tardo pomeriggio di mercoledì 20 Maggio, trova  a terra nella collegiata di Sondrio gli angeli cerofori in legno posti sull’altar maggiore situtati nella chiesa dedicata ai Santi Gervaso e Protasio.

La collegiata di Sondrio sembra essere  stata oggetto di atti vandalici da parte di uno sconosciuto che ha operato in piena tranquillità essendo il luogo privo di un sistema di videosorveglianza. Probabilmente l'atto è stato compiuto da una persona con problemi psichici.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

5 Giugno 1921 è il primo giorno scelto con circolare del Comando generale dell'Arma dei Carabinieri (del 7 Aprile dello stesso anno) per celebrare, ogni anno, la propria festa. Il 5 Giugno è la data di concessione della medaglia d'oro all'Arma medesima. In tutta Italia oggi la celebrazione avviene in clima d'austerità in sintonia con la situazione generale del Paese. Ancora una volta i Carabinieri dimostrano l'alto senso di responsabilità che li contraddistingue da 199 anni, giorno della loro fondazione. I Lecchesi, come tutti gli italiani, si stringono con affetto attorno ai loro Carabinieri.

Social

newFB newTwitter