Milano , 12 gennaio 2018   |  

Veneranda Biblioteca Ambrosiana nominato nuovo Prefetto

Pochi giorni fa, l'arcivescovo di Milano Mario Delpini ha nominato Mons. Marco Ballarini prefetto della Biblioteca Ambrosiana

Monsignor Ballarini

Monsignor Marco Ballarini

L'Arcivescovo di Milano Monsignor Mario Delpini, lunedì 8 Gennaio, ha ha nominato Prefetto della Veneranda Biblioteca Ambrosiana per un quinquennio il Rev.do Mons. Marco Ballarini.

Mons. Marco Ballarini è nato ad Arluno (Mi) il 7 Luglio 1949 ed è sacerdote della Diocesi di Milano dal 1974. Ha conseguito la Laurea in Lettere moderne presso l'Università Cattolica di Milano e la Licenza in teologia alla Facoltà teologica dell'Italia settentrionale. È stato professore di materie letterarie nel Seminario arcivescovile di Milano e tiene corsi di "Teologia e letteratura" alla Facoltà teologica dell'Italia settentrionale. Dal 1994 appartiene al Collegio dei Dottori della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, dove dirige la Classe di Italianistica dell'Accademia Ambrsosiana.

Mons. Marco Ballarini è tra i promotori delle Conversazioni Dantesche in Ambrosiana, un programma inaugurato il 10 novembre 2016,  che si concluderà nel 2021, centenario dantesco 1321-2021,  in collaborazione con le Università di Milano, Cattolica e Statale, inoltre è anche  membro della Commissione Scientifica dell'Edizione Nazionale delle Opere di Giuseppe Parini, Fabrizio Serra editore, Pisa - Roma

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Gennaio 2005 in Somalia,  miliziani musulmani integralisti distruggono completamente il cimitero italiano di Mogadiscio. Dietro il vandalismo probabili interessi edilizi sulla zona.

Social

newFB newTwitter