Milano, 04 luglio 2017   |  
Cronaca   |  Milano

Aeronautica: volo d'urgenza per una bimba di 6 mesi

Il trasferimento è stato effettuato con un velivolo C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa

WhatsApp20Image202017 07 0420at2014.53.13

Un velivolo C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa ha trasportato nel primo pomeriggio di oggi, martedì 4 Luglio, una bambina di appena 6 mesi dal Policlinico di Milano a Grottaglie. Il trasferimento ha previsto l’imbarco all’interno del velivolo C-130J dell’ambulanza che conteneva l’incubatrice necessaria a garantire l’assistenza medica di cui ha bisogno a cura di un team di medici e rianimatori. 

La missione, richiesta dalla Prefettura di Milano, è stata disposta dalla Sala Situazioni di Vertice di Comando della Squadra Aerea, la sala operativa da dove vengono coordinati anche questo tipo di interventi. 

Gli aeromobili da trasporto e gli elicotteri dell'Aeronautica Militare, tra i quali appunto quelli della 46^ Brigata Aerea di Pisa, vengono ogni giorno utilizzati soprattutto per missioni di pubblica utilità, quali, come in questo caso, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi e di organi per trapianti, nonché per interventi a favore di persone in situazioni di rischio.

 

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Settembre 1924 è inaugurato a Lainate il primo tratto dell'Autostrada dei laghi, da Milano a Varese, la prima autostrada realizzata al mondo.

Social

newFB newTwitter