Sestriere (Cn), 20 febbraio 2021   |  

Sestriere recupero del corpo senza vita di un escursionista

L'uomo stava percorrendo il sentiero Bordin quando in zona Monterotta è precipitato a valle per circa 150 metri, presumibilmente a causa del cedimento di una balaustra a cui si era appoggiato.

rescue helicopter 1737441 640

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno da poco concluso il recupero di un escursionista deceduto nel comune di Sestriere (To). L'uomo stava percorrendo il sentiero Bordin quando in zona Monterotta è precipitato a valle per circa 150 metri, presumibilmente a causa del cedimento di una balaustra a cui si era appoggiato. La chiamata di emergenza è stata lanciata intorno alle 12.20 da una donna che ha assistito all'incidente.

Nel frattempo un medico che si trovava in zona ha raggiunto l'escursionista iniziando le manovre di rianimazione. In seguito sono giunti sul posto l'eliambulanza 118 e i Carabinieri di Sestriere in motoslitta.

L'equipe sanitaria ha proseguito con la rianimazione finché l' uomo è stato dichiarato deceduto. La salma è stata recuperata e condotta alla piazzola di Sestriere dove è stata affidata alle autorità.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Marzo 1933 nasce il gioco da tavolo più diffuso al mondo: il Monopoli

Social

newFB newTwitter