Sondrio , 30 giugno 2019   |  

Ti porto con me

Ancora qualcuno lo dice? Dovunque. Ti seguirò dovunque

rps20190629 2121539157225290611716532

Quanto amore c’è in questo slancio, quanto entusiasmo in questo desiderio. Maestro, ti seguirò dovunque. Solo chi ha sperimentato la sensazione unica di avere un maestro può capire come sia possibile dirlo. Maestro, ti seguirò...https://lalocandadellaparola.wordpress.com/2019/06/30/ti-seguiro/

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter