Opinioni

Nella politica italiana l'"ascolto dell'altro" è una chimera

L’unità d’Italia è figlia di una élite che la impose a tutto un popolo che non era affatto preparato ad accoglierla.

Giornalisti politicamente corretti alfieri delle toghe rosse

Dalle ingerenze di alcuni magistrati nelle azioni dell'Esecutivo emerge anche il comportamento di tanti giornalisti che, per connivenza, non hanno inf...

La Germania forza centripeta o centrifuga europea?

Ancora troppi stereotipi aleggiano tra i popoli del Vecchio Continente i cui vertici istituzionali più rappresentativi appaino sempre più tentennati e...

Riformare le coscienze per riformare lo Stato

Il Bel Paese ha urgente bisogno di riforme capaci di accompagnare un vero sviluppo economico. E' ora che gli italiani comincino a fare pulizia in casa...

L'Italia in sonno osserva gli eventi in Libia

Intanto la Turchia e la Russia si muovono per essere sempre più presenti nel Mediterraneo e la Cina comunista, pronta a sostenere un nuova "guerra fre...

Assalto alla diligenza nel Far West italiano

Nel nostro Paese girano troppi soldi pubblici nelle mani di amministratori che sono palesemente incapaci di gestirli.

Le qualità della ripresa

Nella frenesia della ripresa non si fa tesoro degli aspetti positivi vissuti in questo periodo come il valore della reciprocità e della solidarietà, p...

Arrivano gli euro: Bonafede e il Governo sono salvi

Mercoledì al Senato si vota la sfiducia al Ministro della Giustizia. Sarà l'ennesimo balletto con qualche "a solo" di Italia Viva. Lo show deve andare...

La Nato e il virus di Wuhan

La NATO è in definitiva un'assicurazione strategica contro la guerra in un mondo instabile in cui strategia, tecnologia, capacità e convenienza si com...

Educare per ricostruire

La ripartenza del Paese dipende in gran parte da uomini e donne che sappiano risvegliare, non solo nei giovani, la nostalgia di una vita buona, insiem...

Lo stucchevole teatrino della liberazione di una rapita

Felici del rimpatrio di Silvia Romano, sequestrata in Kenia 18 mesi fa, ma delusi per la debolezza del nostro Paese che cede ai ricatti mascherandoli ...

Si scrive "assenso da impaurito" si legge governo dei pavidi

E' in atto una campagna cinese di "soft power" purtroppo efficace in Italia, che persegue obiettivi sia interni sia esterni verso l'opinione pubblica

La libertà? Un valore esclusivo dell'Occidente

Nella competizione tra Pechino e Washington non c'è in gioco solo l'economia, ma un modo di concepire e vivere la vita.

Contro covid-19 strategie comuni

È opportuno consentire ai medici di medicina generale la possibilità di ordinare direttamente l’esecuzione in urgenza di un tampone all’ammalato e ai ...

Covid-19 Libia, armi e Cina comunista cosa cambierà?

Per non cadere quindi, nuovamente, in crisi di approvvigionamenti di parti di manufatti o prodotti finiti, qualche nazione si sta già adoperando per r...

Una grande opportunità del dopo coronavirus

L’unico modo di uscire da questa pandemia è proprio la riscoperta della reciprocità, il senso dell’appartenenza, la comunità.

Per la nostra libertà sono morti 313.000 angloamericani

La pandemia, un "dono" del governo comunista cinese, è tuttora in corso, ma il teatrino della politica è già ripreso. Salvo rare eccezioni gli italian...

Le mascherine? Ci sono, ma "made in Cina"

Una lettera giunta in redazione ci ha fatto scoprire che sono introvabili i dispositivi di sicurezza prodotti in Italia e il lettore che l'ha inviata ...

Libia si continua a morire anche di Covid-19

L’unica cosa che la pandemia da Coronavirus è non riuscita a fermare è la sanguinosa guerra tra il Governo di accordo nazionale guidato del Presidente...

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

5 Giugno 1921 è il primo giorno scelto con circolare del Comando generale dell'Arma dei Carabinieri (del 7 Aprile dello stesso anno) per celebrare, ogni anno, la propria festa. Il 5 Giugno è la data di concessione della medaglia d'oro all'Arma medesima. In tutta Italia oggi la celebrazione avviene in clima d'austerità in sintonia con la situazione generale del Paese. Ancora una volta i Carabinieri dimostrano l'alto senso di responsabilità che li contraddistingue da 199 anni, giorno della loro fondazione. I Lecchesi, come tutti gli italiani, si stringono con affetto attorno ai loro Carabinieri.

Social

newFB newTwitter